moncler outlet

È disposto a rischiare tedesco Bosque libertà per il denaro, l'avvocato difensore ha detto Jacqueline Arango. Bosque, 50, è accusato di sequestro, manomissione di una batteria testimonianza e reato. moncler outlet Questo trial settimana potrebbe essere l'ultima occasione per Bosque, che è stato più volte licenziato e ri assunto dalla città. Poco prima del suo arresto in questo caso, nel giugno 2013, Bosque è stato licenziato per la sesta volta, dopo i funzionari della città hanno imparato che era sotto inchiesta. Anche nella piccola città con una storia di corruzione della polizia e disfunzioni, Bosque si è distinta per il suo presunto cattivo comportamento. Prima di atterrare a Opa Locka, Bosque era stato avviato dalla accademia di polizia due volte e licenziato da altri due reparti. La sua giacca affari interni conteneva più di 40 casi con accuse che vanno da picchiare giovani, nascondendo la droga nella sua auto di pattuglia e chiamando in malati di prendere una vacanza messicana.

Dopo cinque licenziamenti precedenti, Bosque sempre avuto il suo posto, aiutati dalla politica della città, un potente sindacato di polizia e mancati affari interni indagini. Secondo i pubblici ministeri, Bosque ha tagliato il traguardo ancora una volta nel mese di agosto 2011, quando fu chiamato ad una disputa domestica in Opa Locka. Alla scena, un consulente città giovane di nome Korey Davis era in visita con il suo figlio neonato fuori casa della madre del bambino. Davis, un ex giocatore di tennis borsa di studio presso l'Università Grambling, era seduto nella sua auto con il bambino in grembo. moncler outlet online Ma Davis e la donna ha cominciato a discutere. La donna ha chiamato la polizia Opa Locka quando Davis, tenendo il bambino, esitato a lasciare e restituire il bambino. Procuratore Pavone ha detto ai giurati che Bosque è stato chiamato alla scena. Bosque ha raggiunto in, spento la macchina che corre, aprì la porta e poi ha tentato strappa il bambino dalle braccia del padre, Davis ha testimoniato. Poi Bosque gli diede un pugno nell'occhio, Davis ha detto. Davis ha dato il bambino. Poco dopo, Davis si presentò alla stazione di polizia per sporgere denuncia. Un dispatcher chiama Bosque, che ha afferrato Davis cellulare, scagliò dall'altra parte della hall polizia, lo spinse contro il muro e lo ha ammanettato, ha testimoniato. era come dire, è sbagliato. È questo realmente accadendo? Davis ha detto ai giurati. Bosque urlato e maledetto di lui, minacciando di arrestarlo mentre era detenuto per circa 15 o 20 minuti, Davis ha detto. Alla fine, Davis è stato rilasciato senza mai essere arrestato.

Ma Arango, l'avvocato della difesa, ha detto Boque era colpevole solo buon lavoro della polizia. ha detto Bosque ha agito legittimamente, e per ordine dei superiori, nel tentativo di dare al bambino alla madre. E Bosque ha agito legittimamente in detenzione Davis tardi alla stazione, ha detto. Bosque, che non ha mai evitato di parlare con la stampa, moncler uomo ha insistito prima le dichiarazioni di apertura che avrebbe prevalso. sempre atterrata sui miei piedi. I media hanno sempre ottenuto tutto sbagliato, Bosque ha detto. Sono un buon ufficiale. Alcuni dei commenti può essere ristampato altrove sul sito o sul giornale. Incoraggiamo vivace dibattito aperto sui temi del giorno, e chiediamo di astenersi dal profanità, espressioni di odio, commenti personali e osservazioni che sono fuori di punto. Grazie per aver dedicato del tempo per offrire i vostri pensieri. Il Miami Herald utilizza sistema di commenti di Facebook. Devi effettuare il login con un account Facebook per commentare.